Buona giornata della liberazione… Con Libera

25 di Aprile, 2022 - Reportage - Commenti -

buon 25 aprile

“ In realtà il mio nome sarebbe Liberata” 

esordisce così, al nostro primo appuntamento, su una terrazza incredibilmente calda di un giorno di fine autunno

“Ma non ho mai accettato l’idea che fosse qualcun altro a dovermela concedere, la libertà. Dunque da quando ho potuto, mi sono fatta chiamare Libera, e basta, perché la libertà è qualcosa che dipende da me, dalle mie scelte e non dagli altri”.


Dal mio nuovo reportage, un progetto a lungo termine su cui sto lavorando in questo periodo, vi anticipo in anteprima... Libera, una donna su cui la mia attenzione si è soffermata in quanto icona di una grande emancipazione e cambiamento dei tempi.

Non appena finito lo troverete sul mio sito di reportage  www.marikatombolillo.com

Condividi 

Lascia il tuo commento
L'indirizzo email non sarà pubblicato.

4 + 8 =
Post più recenti
Categorie
Post precedente Post successivo